In questa lezione della guida gratuita ti mostreremo come copiare un foglio Excel all’interno della stessa cartella di lavoro (ovvero dello stesso file Excel), come assegnare un nome o rinominare i fogli di lavoro ed operare altre personalizzazioni utili a migliorare la funzionalità e l’estetica del tuo file.

Struttura della cartella di lavoro

Avrai fatto caso che una volta creata una nuova cartella di lavoro Excel di default questa include sempre un solo foglio di lavoro con nome “Foglio1”. Nella figura seguente sono mostrati i 4 passi necessari per creare una nuova cartella ed il risultato ottenuto:

nuova cartella di lavoro

Rinominare il foglio di lavoro Excel

Il nome predefinito Foglio1 è mostrato come scheda nella parte bassa della schermata Excel. Per rinominare il foglio di lavoro è sufficiente seguire 3 semplicissimi passi:

  1. Fai doppio click con il tasto sinistro sulla linguetta della scheda.
  2. Scrivi il nuovo nome che vuoi venga visualizzato sulla linguetta.
  3. Premi INVIO o clicca in un punto qualsiasi del foglio di lavoro.

Di seguito il risultato ottenuto assegnando il nome FOGLIO PRINCIPALE:

rinominare linguetta foglio di lavoro Excel

Cambiare il colore della linguetta

Excel consente di scegliere un colore personalizzato e diverso per ognuna delle linguette dei fogli di lavoro. Per operare tale configurazione puoi seguire questi 3 semplici passi:

  1. Posizionati sulla linguetta che vuoi personalizzare e clicca con il tasto destro del mouse.
  2. Seleziona dal menu appena apparso la voce Colore linguetta scheda.
  3. Scegli il colore che preferisci tra quelli visualizzati o eventualmente accedendo al sottomenu Altri colori.
colore linguetta foglio di lavoro

Aggiungere un nuovo foglio di lavoro

Excel permette di inserire un numero qualsiasi di fogli all’interno della stessa cartella di lavoro. La procedura da seguire per aggiungere un nuovo foglio è semplicissima. E’ sufficiente infatti cliccare sul simbolo “+” posto nella parte bassa della schermata, proprio accanto alla linguetta del foglio esistente:

creare un nuovo foglio di lavoro excel

Per foglio attivo si intende quello selezionato e visualizzato sullo schermo. Per spostarsi da un foglio all’altro non devi fare altro che selezionare con il mouse il foglio che vuoi accedere.

Copiare un foglio Excel

La possibilità offerta da Excel di creare un nuovo foglio lavoro come copia di un altro foglio esistente è particolarmente utile quando puoi riutilizzare totalmente o parzialmente il contenuto del primo foglio in termini di formattazione, formule, struttura, ecc. Immagina, per esempio, di voler realizzare un file Excel per la gestione del bilancio personale o familiare. A tale scopo, potrai sviluppare un solo foglio di lavoro per la gestione del bilancio mensile, e quindi realizzare undici copie in maniera tale da ottenere un totale di 12 fogli di lavoro, uno per ogni mese dell’anno. Chiaramente potrai aggiungere un ulteriore foglio per riportare i totali relativi al bilancio complessivo annuale.

Vediamo quindi quali sono i 5 semplici passi da seguire per effettuare la copia del foglio di lavoro.

Procedura per copiare un foglio di lavoro

  1. Clicca con il tasto destro sulla linguetta del foglio che vuoi copiare.
  2. Seleziona dal menu appena apparso la voce Sposta o copia.
  3. Scegli dove posizionare il nuovo foglio nell’elenco che verrà mostrato
    (Il foglio selezionato è quello che apparirà a destra del nuovo foglio).
  4. Metti la spunta sulla voce Crea una copia.
  5. Clicca su OK.
copiare un foglio di lavoro excel

Per rimanere aggiornato su questo e altri argomenti iscriviti alla Newsletter.