Nelle lezioni precedenti della guida gratuita Imparare Excel ti abbiamo mostrato in che modo formattare le celle ed il testo in queste contenuto. In questo appuntamento riassumiamo i modi in cui Excel permette di mandare il testo a capo all’interno della stessa cella.

Esistono due principali modi di mandare il testo a capo all’interno di una cella:

  1. Utilizzare l’opzione di Excel testo a capo
  2. Applicare la procedura per effettuare un a capo controllato

La seconda opzione è particolarmente utile quando hai la necessità di decidere dove vuoi spezzare il testo per mandarlo a capo o, per esempio, vuoi creare una sorta di elenco puntato all’interno di una cella.

Opzione testo capo automatico

Questo è il metodo più utilizzato in quanto gestito in maniera del tutto automatica da Excel. Questa opzione permette di disporre il testo su più righe nel caso in cui quest’ultimo sia troppo lungo per essere interamente contenuto nella cella. L’opzione testo a capo è raggiungibile dal gruppo Allineamento della scheda Home. Eccoti di seguito un esempio del risultato prodotto:

Excel a capo cella automatico

Excel a capo cella controllato

In Excel esiste un’altra possibilità molto interessante che permette di disporre il testo su più righe decidendo in maniera esplicita in quale posizione portare il testo a capo. La procedura può essere eseguita in 6 semplici passi:

  1. Seleziona la cella interessata.
  2. Allarga la barra della formula
  3. Inserisci il testo della prima riga nella barra della formula.
  4. Tieni premuto il tasto ALT e premi INVIO.
  5. Ripeti passi 3 e 4 per ogni riga che vuoi inserire.
  6. Premi INVIO e riduci le dimensioni della barra formula.

Allargare la barra della formula (passo 2)

Per quanto riguarda il passo 2, nel caso non avessi familiarità con questa operazione, eccoti di seguito alcuni suggerimenti per capire come procedere.

In sostanza si tratta di allargare la barra della formula per aumentare lo spazio dedicato alla visualizzazione del testo. Tale risultato può essere ottenuto posizionando il mouse nel punto identificato dalla freccia 1 della figura sotto, tenendo premuto il tasto sinistro e trascinando in basso sino a raggiungere le dimensioni opportune. Per ripristinare la configurazione di partenza è sufficiente cliccare sul simbolo evidenziato dalla freccia 2:

allargare barra della formula Excel

Combinazione tasti ALT+INVIO (passo 4)

combinazione tasti

Esempio di risultato ottenuto con Excel a capo cella controllato

In questo specifico esempio, avendo inserito 3 righe, i passi 3 e 4 della procedura precedente sono stati ripetuti per tre volte.

Excel a capo cella controllato

Per rimanere aggiornato su questo e altri argomenti iscriviti alla Newsletter.