Le opzioni di stampa Excel rientrano probabilmente nella categoria di funzionalità che a volte possono apparire poco intuitive all’utente e che spesso sono fonte di frustrazione. In questa tappa della nostra guida gratuita Imparare Excel ci occuperemo proprio di come configurare la stampa, fornendoti alcune semplici semplici nozioni sull’argomento che ti consentiranno di sfruttare al massimo la vasta gamma di possibilità offerte da questo software per ottenere praticamente qualsiasi risultato tu stia cercando.

Indice:

Opzioni per adattare il contenuto alla stampa

Immaginiamo di avere una tabella formata da diverse colonne e righe, come per esempio quella mostrata nella seguente figura:

In questo caso, senza aver configurato precedentemente alcuna impostazione, il risultato della stampa sarebbe piuttosto disastroso, producendo di fatto una stampa su 4 pagine diverse:
1. gruppo B2:E25;
2. gruppo B26:E29;
3. gruppo F2:G25;
4. gruppo F26:G29.

Questo risultato è prevedibile facendo attenzione alla posizione delle linee tratteggiate all’interno del foglio di lavoro. Nel caso specifico della nostra tabella, tali linee sono identificabili nella figura tra le colonne E ed F e le righe 25 e 26.

Anteprima di Stampa

Un primo consiglio utile, anche se forse piuttosto ovvio, è di controllare sempre l’anteprima prima ancora di mandare in stampa il documento. L’anteprima di stampa può essere visionata attraverso la scheda “FILE” (in alto a sinistra nella barra multifunzione di Excel), selezionando la voce “Stampa”. In questo modo a destra verrà visualizzata l’anteprima della prima pagina. Le eventuali pagine successive possono essere visualizzate cliccando sulla freccetta che appare in basso, alla sinistra dell’anteprima: . Chiaramente nel nostro esempio l’anteprima consente di vedere a priori che la stampa si compone di 4 pagine.

A questo punto per visualizzare nuovamente il foglio di lavoro è sufficiente cliccare sulla freccia posta nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Opzioni Adatta alla Pagina

Un modo semplice per far sì che la stampa sia contenuta in larghezza ed in altezza all’interno di uno solo foglio, consiste nel cambiare alcune opzioni raggiungibili dalla scheda “LAYOUT DI PAGINA” della barra multifunzione di Excel. Una volta aperta tale scheda, bisogna cambiare le impostazioni delle caselle “Larghezza” e “Altezza” rintracciabili all’interno del gruppo “Adatta alla pagina”, cambiandone i valori da “Automatica” a “1 pagina”:

Ancora una volta è possibile visionare il risultato attraverso l’anteprima di stampa.

Nel caso in cui la colonna avesse un gran numero di righe, l’adattamento in altezza ad una sola pagina potrebbe produrre una stampa troppo piccola ed illeggibile. In questi casi, nella casella “Altezza” è sempre possibile specificare un numero maggiore di pagine o, in alternativa, lasciare l’opzione “Automatica”.

In ogni caso, una volta scoperto il meccanismo che consente di controllare come distribuire in altezza ed in larghezza il contenuto del file tra le diverse pagine di stampa, è possibile ottenere il miglior risultato possibile per le specifiche necessità dell’utente.

Centrare il contenuto delle pagine di stampa

Nel caso in cui il contenuto fosse più piccolo della pagina in larghezza, in altezza o in entrambe le direzioni, esiste un’altra utilissima possibilità per ottenere un risultato di stampa più elegante. Questa consente di centrare il contenuto rispetto alla pagina sia in larghezza che in altezza, oppure in una sola delle due direzioni.

Per utilizzare questa funzionalità è necessario accedere ancora una volta al menu di stampa attraverso la scheda “FILE” della barra multifunzione di Excel e quindi selezionare la voce “Stampa”.

Come mostrato nell’immagine riportata sotto, cliccando sulla voce “imposta pagina” apparirà un menu con più schede. Accedendo alla scheda “Margini” semplicemente cliccandoci con il tasto sinistro, appariranno diverse opzioni per l’impostazione dei margini. Verrà visualizzato inoltre la sezione “Allinea al centro della pagina”. A questo punto, con un semplice click, sarà sufficiente flaggare una o entrambe le opzioni “Orizzontalmente” e “Verticalmente”.

Dopo aver selezionato “OK” il risultato dell’impostazione scelta sarà immediatamente visibile nell’area dell’anteprima di stampa.

Altre Opzioni di Stampa Excel

Excel offre tantissime ulteriori possibilità per impostare la stampa secondo le specifiche esigenze degli utenti. E’ sicuramente il caso di citare l’opzione che consente di definire l’orientamento della pagina. Questa è raggiungibile attraverso lo stesso menu utilizzato per centrare il contenuto nella pagina: scheda “FILE”, “Stampa” e “imposta pagina”. In questo caso bisogna selezionare la scheda “Pagina”:

Per rimanere aggiornato su questo e altri argomenti iscriviti alla Newsletter.