La guida gratuita Imparare Excel si arricchisce con questo nuovo articolo, che ha l’obiettivo di spiegarti in maniera semplice il modo in cui Excel consente di gestire il riempimento delle celle. Ti mostreremo le diverse possibilità offerte e come fare per ottenere fogli di lavoro dall’aspetto accattivante e ordinato.

Indice:

Riempimento Excel di base

Per riempire una cella con uno sfondo a tinta unita, serve procedere come segue:

  1. Selezionare la cella in questione cliccando sopra con il tasto sinistro del mouse;
  2. Aprire il menu colore riempimento posto nel gruppo carattere della scheda home;
  3. Selezionare il colore scelto dal menu colore tema.

Tale procedure è illustrata nella seguente figura, dove la cella scelta a titolo di esempio è la B2:

riempimento excel di base

Riempimento con colori personalizzati

Le opzioni di riempimento Excel offrono anche la possibilità di personalizzare il colore dello sfondo con dei colori non predefiniti. A questo scopo, cliccando sulla voce Altri colori del menu colore riempimento mostrato nell’immagine precedente, si avrai accesso alla più ampia selezione di colori della scheda Standard.

Sempre nel menu Altri colori, è presente anche la scheda Personalizzati. Si tratta di un menu molto interessante in quanto consente di scegliere tonalità e combinazioni non disponibile altrove:

riempimento colori personalizzati

Opzioni di riempimento personalizzato RGB

Nel caso avessi bisogno di riprodurre un preciso codice colore di tipo RGB (Red Green Blue), puoi inserire direttamente il codice in questione nelle rispettive caselle del Rosso, del Verde e del Blue.

Questa funzione è particolarmente utile quando per esempio è necessario che il tuo foglio di lavoro si integri perfettamente in un contesto dove è già presente un colore predefinito. E’ il caso per esempio delle pagine web html, nella quali i colori sono codificati in RGB, con una notazione del tipo mostrato di seguito:

#454e5c

In questo caso 45 rappresenta la codifica del rosso, 4e quella del verde e 5c quella del blu. Nel caso avessi un codice colore in questa forma, tieni presente che, prima di procedere con l’inserimento dei valori nella scheda dei colori personalizzati di Excel, serve realizzare una conversione in decimale. Il processo di conversione da esadecimale a decimale è spiegato in questo articolo e comunque può essere effettuate semplicemente utilizzando la calcolatrice di windows.

Riempire le celle Excel con un motivo

Oltre al colore dello sfondo, Excel offre la possibilità di scegliere un motivo di riempimento delle celle. Il motivo può coesistere con il colore di sfondo e per esso è possibile scegliere un colore diverso.

La scelta del motivo e del relativo colore può essere fatta dal menu formato celle discusso nell’articolo Formattazione Excel. Tale menu può essere aperto in diversi modi. Un modo semplice per farlo consiste nel cliccare con il tasto destro del mouse sulla cella alla quale si vuole applicare la configurazione. Ti ricordo che puoi applicare la configurazione contemporaneamente a più celle operando una selezione multipla, come spiegato nell’articolo Primi passi con Excel.

Una volta aperto il menu formato celle, le opzioni di riempimento sono raggiungibile dalla scheda Riempimento:

riempimento excel, opzioni avanzate

All’interno di questa scheda sono presenti tre principali componenti:

  1. Configurazione motivo: le due caselle mostrate in figura permettono di selezionare il motivo di riempimento ed il colore dello stesso;
  2. Colore sfondo: si tratta di un’alternativa alla soluzione vista prima per scegliere il colore dello sfondo;
  3. Anteprima di riempimento: qui è possibile visionare in anteprima il risultato prodotto dalla combinazione della configurazione scelta per motivo, colore motivo e colore sfondo.

Esempio di riempimento Excel

Nell’esempio mostrato di seguito, sono stati scelti colori di sfondo diversi per gruppi di celle diverse, come riassunto di seguito:

  1. La prima riga e la cella con l’importo totale hanno colori diversi dal resto.
  2. Le celle della colonna Importo Fattura per le quali il dato non è disponibile, è stato applicato un colore sfondo più scuro ed un motivo a linee diagonali di colore bianco.
  3. Alle celle corrispondenti alla voce Totale non è stato applicato alcuno colore di sfondo.
Esempio riempimento Excel

Per questo esempio sono state inoltre utilizzate funzionalità non ancora trattate, come unione celle, formato valuta, bordi spessi e sottili. Tutte queste funzionalità verranno discusse nelle successive lezioni.

Per rimanere aggiornato su questo e altri argomenti iscriviti alla Newsletter.